fumetti a Bruxelles – galleria fotografica (Belgio)

Bruxelles, capitale del Belgio. Città con un bel centro storico raccolto intorno ad una magnifica piazza. Città delle istituzioni europee, concentrate nei moderni quartieri semiperiferici a sud est. Ma Bruxelles è anche una città innamorata dei fumetti. E in Belgio la tradizione è consolidata: Lucky Luke, Tin Tin, i più recenti Puffi di Peyo… Solo per citarne alcuni.

Si può visitare Bruxelles in modo “tradizionale”: la Grand Place, il Manneken Pis, le stradine eleganti con i caffè all’aperto, le gallerie coperte, le birrerie, il quartiere dell’Expo e l’Atomium. Ma un originalissimo modo per visitare la città è andare a caccia delle decine di murales “a tema fumetto” che si possono trovare sparsi qua e là. Sono murales allegri, che colorano grigi e anonimi palazzi o animano un po’ i quartieri della periferia. Altre volte sono murales eleganti, che decorano la facciata di qualche bella casa del centro, magari sopra un bistrot. Si può facilmente reperire una mappa in internet (clicca qui), per trovare questi veri e propri dipinti a cielo aperto. Ci si può organizzare da soli: un tour (limitato solo al centro oppure più esteso) a caccia di fumetti. Si vedranno anche moltissime altre cose…

In una giornata nuvolosa e fredda di aprile siamo andati a caccia di murales. Purtroppo la luce era pessima e le foto non rendono giustizia. Ma comunque potete cliccare sulle immagini di seguito per iniziare una breve presentazione e per avere una, parzialissima, idea di quello che si può scovare girando per la città…

(46 views)

Print Friendly, PDF & Email
Licenza Creative Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *